La grande musica tedesca del XVIII secolo #535301

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
6,99€
"Quando si esprime attraverso le parole [Mozart] è come un bambino. [...] Egli è sempre uno spettatore, un gaudente. Per lui solo la musica è cosa seria. [...] Non è venuto per imprimere un ordine al mondo, ma solo per esprimere in musica ciò che già esiste."

Studi sulla storia dello spirito tedesco era il titolo che sarebbe dovuto comparire sul frontespizio di un libro che Dilthey non portò mai a compimento. Ci sono rimasti però ponderosi materiali – tuttora esclusi dal corpus principale delle sue opere – che furono pubblicati postumi (1933) con il titolo Sulla poesia e la musica tedesche. Dagli studi per una storia dello spirito tedesco. Da questa pubblicazione proponiamo al lettore italiano la sezione dedicata alla musica – La grande musica tedesca del XVIII secolo – che può essere considerata a tutti gli effetti uno studio autonomo in virtù della sua coesione interna.

Il curatore. Francesco Ragni (Roma, 1986) si è addottorato presso l’Università di Bologna discutendo una tesi su Nietzsche e il primo Romanticismo tedesco. Ha curato e commentato, con Giovanni Guanti, la prima traduzione italiana dei saggi Was ist deutsch? e Modern di Richard Wagner. Più recentemente ha tradotto la biografia Richard Wagner. La vita, le opere, il suo tempo di Martin Gregor-Dellin. Dal 2017 collabora alla cattedra di Estetica della musica e Forme della poesia per musica presso l’Università di Roma Tre.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788831444071
Formato:
ebook
Editore:
LeMus Edizioni
Anno di pubblicazione:
2021
Dimensione:
295 KB
Lingua:
Italiano
Autori:
Wilhelm Dilthey