Politica Netflix - Chi detta l'agenda nell'era dei social #588686

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
15,00€
Fin dal primo giorno in Will riflettiamo sulle evoluzioni dell’informazione e del dibattito social. E osserviamo come a infiammare la discussione sui grandi temi politici e sociali siano, sempre più spesso, soggetti non tradizionalmente politici: brand, influencer, celebrità, creator online.
Soggetti capaci di accendere un faro su un tema e di renderlo istantaneamente centrale nel dibattito pubblico, grazie alla forza virale dei social. È un fenomeno di agenda setting inedito: lo abbiamo chiamato “Politica Netflix”.
Ma dopo la battaglia social combattuta a colpi di like e di live, quando dalla piazza virtuale si passa alla piazza fisica, che cosa resta in termini di consapevolezza su quel tema? C’è un impatto?

È quello che abbiamo analizzato nel nostro primo libro, “Politica Netflix”, scritto dalle autrici e autori di Will Media, insieme a Lorenzo Pregliasco e Giovanni Diamanti.

Adottando questa prospettiva, abbiamo riletto alcune vicende chiave nel dibattito degli ultimi anni: dal movimento #MeToo, ai documentari “The Social Dilemma” e “Seaspiracy”, fino alla battaglia intorno al disegno di legge Zan. Che ci svelano qualcosa di più su come saranno la politica, l’informazione e l’attivismo del futuro.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Spedizione in 7-10 giorni, il costo può variare

Altre informazioni:

ISBN:
9788894674002
Formato:
print
Editore:
Will Media
Anno di pubblicazione:
2021
Pagine:
183
Lingua:
Italiano
Autori:
Will Media, Lorenzo Pregliasco, Giovanni Diamanti