Indottrinamento mafioso e responsabilità genitoriale #214839

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
16,99€
Il Volume è scritto prevalentemente da magistrati ed organi istituzionali e ha ad oggetto le soluzioni che, a tutela dei minori, l’Ordinamento può porre in essere in caso di condotte dei genitori, in contesti familiari di mafia e criminalità organizzata, volte – in violazione del dovere genitoriale di educazione – alla trasmissione dei disvalori dell’antistatalità e dell’antigiuridicità. Particolare risalto viene dato alle soluzioni pratiche offerte dalla recente giurisprudenza. L’Opera – in questa Seconda Edizione, realizzata dal Centro Studi Diritto Avanzato – rappresenta un documento di pregio estratto ed elaborato dagli atti del Convegno Indottrinamento mafioso e responsabilità genitoriale. L’orientamento giurisprudenziale del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria (Senato della Repubblica, Palazzo Madama, Roma, 24.11.2015) e tiene conto dell’Accordo quadro relativo alla realizzazione del Progetto “liberi di scegliere” (1.7.2017; firmatari: Ministero dell’Interno, Ministero della Giustizia, Presidente della Regione Calabria, Presidenti delle Corti di Appello di Catanzaro e Reggio Calabria, Presidenti dei Tribunali per i minorenni di Catanzaro e di Reggio Calabria, Procuratori della Repubblica presso i Tribunali per i minorenni di Catanzaro e di Reggio Calabria). L’indirizzo di saluto è di Pietro GRASSO (Presidente del Senato della Repubblica).
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Spedizione in 7-10 giorni, il costo può variare

Altre informazioni:

ISBN:
9788826054377
Formato:
print
Editore:
Diritto Avanzato
Anno di pubblicazione:
2017
Pagine:
151
Lingua:
Italiano
Autori:
Michele Filippelli