Interruzioni e cesure - Fenomeni e pratiche della discontinuità in linguistica, letteratura e arti performative #598945

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
0,00€
Comparare è una necessità e una scommessa, quando non un azzardo, che continua a metterci di fronte a difficoltà inaggirabili. La prima si chiama specialismo: ogni studioso è in questa condizione, cui di fatto le istituzioni accademiche spingono anche quando sembrano favorire gli incontri fra discipline diverse. Il paradosso è dunque che non si può dare comparazione seria se prima non si è data una qualche forma di specialismo. È questo lo spirito che anima i contributi raccolti in questo volume. I saggi qui raccolti, infatti, affrontano il tema dell’interruzione e della cesura da prospettive e con approcci molteplici, in una varietà di studi che complessivamente ricadono negli ambiti della linguistica, della letteratura e della metrica. Sta al lettore individuare le intersezioni possibili, guidato dai propri interessi, come anche riconoscere che, in una certa misura, ci sono metodi o approcci o declinazioni di uno stesso tema non sovrapponibili.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788833396101
Formato:
ebook
Anno di pubblicazione:
2022
Dimensione:
4.57 MB
Lingua:
Italiano
Autori:
Raffaele Donnarumma, Francesca Romoli
Protezione:
nessuna