Una storia normale #628054

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
3,49€
Il libro narra le vicende dei tre protagonisti, due uomini, Giulio ed Ermes, alle prese con la perdita di senso della vita, e un bambino, Amos, che incarna nonostante quello che sta affrontando, la leggerezza smarrita dai due adulti. La vicenda inizia con il flashback su un incidente accorso ai due giovani al termine di un concerto a Trieste, un evento che chiude per entrambi l'età della spensieratezza e che apre la storia di Amos concepito in quella stessa occasione, e prosegue poi riaprendosi dieci anni dopo su una scena di pesca che vede protagonista il piccolo Amos, sognatore come ci si aspetterebbe da un bambino della sua età, ma sofferente per l'assenza della figura paterna. Nei primi capitoli si assiste alle vicende personali dei tre protagonisti, delle vicende nelle quali si adombra l'incombenza della vita: Ermes, riflessivo e riservato, sta affrontando assieme alla sua compagna, la stancante ricerca della genitorialità in una società che sembra non riconoscere questo bisogno. Giulio, egoista e istintivo, non sapendo di essere il padre di Amos, è imprigionato in un passato che lo vela di grigiore e vive tra il desiderio di rivalsa e quello di sconfitta, con una netta preferenza per quest'ultima. Amos, bambino dolce e sognatore, è alle prese con i primi indecifrabili segni dell'amore e nel contempo scopre che la madre sta affrontando una terribile malattia. Nello sviluppo del libro i tre protagonisti prendono pian piano atto della realtà della vita con le proprie storie si sviluppano incrociandosi e condizionandosi, pur nella sostanziale incomunicabilità della natura umana. La conclusione giunge infine nella comunione finale a cui si giungerà non grazie alla condivisione di un esperienza di climax, bensì tramite la concordanza del fine: la ricerca della felicità esperita come partecipazione alla vita.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9791221407686
Formato:
ebook
Editore:
Youcanprint
Anno di pubblicazione:
2022
Dimensione:
665 KB
Protezione:
nessuna
Lingua:
Italiano
Autori:
Emanuele Facchin