Innocenti delitti #146864

di Cosimo Vitiello

StreetLib

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
1,85€

Leggi l'anteprima

[genere narrativa, drammatico, psicologico, crimine, sentimentale]
Gianna è una ragazza particolare, cresciuta senza la figura della madre, con un padre sempre pronto a proteggerla. La vita della ragazza è piena di paure, timori infondati, che la gettano ogni volta in profonde inquietudini. Gabriele è un giovane introverso che vive alla giornata, indifferente al mondo che lo circonda, con una zia iperprotettiva che, senza avvedersi, aggrava le sue fobie personali.
Grazie a una serie di eventi, Gianna e Gabriele si conoscono, tra loro nasce un rapporto che travalica l'unione tra due individui. Il loro non è solo amore, ma una condizione necessaria a entrambi per essere finalmente due persone normali. Il rapporto diventa così necessario ai due che, qualsiasi complicazione metta a rischio il loro amore, viene interpretata come un turbamento da eliminare immediatamente. Questa regola non ha confini per i due, qualsiasi cosa intralci o turbi il loro rapporto viene immancabilmente eliminata. In una città piccola e raccolta come Viterbo, Gianna e Gabriele si muovo come un unico corpo indivisibile, ma niente e nessuno alla fine può soggiogare il destino.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9786050488982
Formato:
ebook
Editore:
StreetLib
Anno di pubblicazione:
2017
Dimensione:
328 KB
Lingua:
Italiano
Autori:
Cosimo Vitiello
Anteprima:
Anteprima
Protezione:
watermark