La roccia del tempo #463854

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
18,99€
Quindici anni dopo i fatti narrati nel primo volume della saga, la nave del comandante Scolder, un trafficante di schiavi, ha subito danni durante una tempesta e ha perso la rotta, finendo alla deriva ed arrivando a gettare l'ancora nei pressi della costa sud dell'isola. A bordo, oltre all'equipaggio e ad un carico di schiavi, vi sono anche due sensitivi, un mago ansioso di poter fuggire da un mondo nel quale non si riconosce più e un sacerdote del dio Kurath, il cui culto si è diffuso rapidamente nel continente. Mentre sull'isola scatta l'allarme, evidenziando l'incapacità del consiglio dei sette nel gestire una situazione eccezionale e imprevista, i marinai di Scolder sbarcano sull'isola per recuperare provviste e il legname necessario per riparare la nave. Tra eventi imponderabili e imprevedibili, lo scontro è inevitabile e Sulladin, colpito duramente negli affetti, si ritroverà ad intraprendere un viaggio verso l'ignoto per consentire agli schiavi superstiti di fare ritorno alle terre da cui sono stati strappati. Il viaggio si rivelerà lungo e pericoloso e Sulladin verrà a contatto con realtà di cui, mai, avrebbe immaginato l'esistenza.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Spedizione in 7-10 giorni, il costo può variare

Altre informazioni:

ISBN:
9788835867425
Formato:
print
Editore:
P. Sacchi
Anno di pubblicazione:
2020
Pagine:
511
Lingua:
Italiano
Autori:
P. Sacchi