La piccola guerra #628078

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
9,99€
 Zia Clara, che era una persona pacata e di grande spessore, in quel periodo di guerra, dal
 1940 al 1945/46 era solita dire che le guerre non le fanno solo i soldati al fronte ma anche la gente comune, ogni giorno.
Era una piccola guerra, quella dei civili rimasti a casa. Niente battaglie, anche se avevano le loro brave rappresaglie e sparatorie e bombardamenti e mitragliate. Ma erano fuori dalla mischia, dai campi di battaglia. Eppure la loro guerra non era da meno.
Combattevano ogni giorno, ogni ora, combattevano per poter mangiare, per potersi vestire, per andare a lavorare, per tornare a casa alla sera. Combattevano per restare vivi.
Ed è pensando a quel periodo, di cui mi parlavano i nonni, gli zii, i genitori, che mi sono decisa a scrivere questo libro, a memoria ed onore di tutti quelli che hanno combattuto una PICCOLA GUERRA, senza medaglie e senza onori, senza fanfare e riconoscimenti. Semplicemente cercando di sopravvivere e di arrivare alla fine...che nessuno sapeva quando sarebbe stata.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Spedizione in 7-10 giorni, il costo può variare

Altre informazioni:

ISBN:
9791221362992
Formato:
print
Editore:
Santi Editore
Anno di pubblicazione:
2022
Pagine:
121
Lingua:
Italiano
Autori:
Lucia Guazzoni