Concerto a quattro mani #141433

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
4,99€
Per Paola, giornalista, il momento di andare in pensione è occasione di ricordi. In particolare, le torna alla mente l’annus terribilis, il 1994, quando aveva assistito a un processo in cui Giovanna, una ragazza di diciotto anni stuprata da due giovinastri, invece di ottenere giustizia si era vista condannare per calunnia; sempre in quell’anno lei stessa, Paola, allora poco più che quarantenne, aveva vissuto un difficile momento di crisi coniugale.
Accanto a Paola ci sono tante altre donne, con le loro storie e il loro vissuto: la matura Maria Grazia, che nasconde un grande segreto; la giovane Clara, bisognosa d’amore ma anche di consigli; la brillante avvocata Chantal Bissi. E ci sono gli uomini, naturalmente: sensibili e intelligenti, ipocriti e violenti, talvolta bugiardi e il più delle volte smarriti e disorientati di fronte alla donna. Nell’Italia degli anni Novanta, nell’immaginario maschile la situazione e il ruolo della donna, nonostante le lotte femministe , non sono cambiati in modo significativo rispetto al pre-sessantotto, mentre invece le donne cominciano lentamente a prendere coscienza di sé e a maturare una nuova visione dei rapporti di coppia e del loro proprio ruolo nella famiglia e nella società. Un cammino che è ancora ben lontano dall’essere concluso, anche in questo terzo millennio.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788866903444
Formato:
ebook
Anno di pubblicazione:
2016
Dimensione:
1.18 MB
Lingua:
Italiano
Autori:
Claudia Lo Blundo