Il piede sopra il cuore #52297

(1 recensione) Scrivi una recensione
4,99€
Sicilia, 1943: mentre gli Alleati sbarcano in Sicilia, la mafia si prepara ad essere protagonista dei nuovi scenari politici del dopoguerra collaborando con gli americani e cercando di insediare i suoi uomini ai posti di potere, mentre cerca di trarre ancora tutti i guadagni possibili dalla borsa nera e dalle connivenze con il fascismo, che ormai sferra gli ultimi colpi di coda.
Le persone integre, quelle che rifiutano la collusione, vengono eliminate senza pietà: è il caso del professor Di Salvo, che muore in un attentato in cui è sterminata anche la sua famiglia. Per un caso fortuito, si salverà soltanto il piccolo Santino, che resta solo al mondo. Ma un personaggio molto singolare entrerà in gioco per prendersi cura di lui.
Questo romanzo, dove è protagonista la “piccola storia” quotidiana delle persone, che scorre a fianco della Grande Storia, conduce anche a una riflessione più intima e profonda sul significato della libertà, della responsabilità, della giustizia, della comprensione e, in definitiva, della difficoltà e della grandezza di essere uomini.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788866902188
Formato:
ebook
Anno di pubblicazione:
2014
Dimensione:
982 KB
Lingua:
Italiano
Autori:
Mario Nejrotti

Recensioni degli utenti(1 recensione)

  • Pubblicato da [email protected] il 21 Oct 2015

    4
    Una favola eterna

    La mafia colpisce il piccolo Santino nel profondo degli affetti, ma un amico decisamente inaspettato decide di aiutarlo a sopravvivere e crescere nello scenario tragico e confuso della Seconda Guerra Mondiale in Sicilia. Da non perdere.