Mercurio. Una storia vera #604994

(1 recensione) Scrivi una recensione
4,99€
Carolina è una giovane neolaureata trasferitasi a Roma per convivere con Giacomo, un eclettico professionista conosciuto online. La fascinazione del personaggio incontrato nel blog lascia spazio alla più cruda realtà di una relazione squilibrata, infelice e senza amore. Mercurio entra nella vita di Carolina e Giacomo quando il loro amore è già al capolinea e le fatiche del vivere a Roma hanno ormai preso il sopravvento.
Mercurio è il primo cane per entrambi ed è un nordico, un cane primitivo, dal fortissimo istinto selvatico. Sin dal suo arrivo, Merry diventa una guida spirituale per Carolina. La aiuta a vedere tutte le circostanze violente che persistono nella sua vita fino a convincerla a scappare in meno di ventiquattro ore portando con sé pochi averi e, ovviamente, il suo Mercurio.
L’intreccio del proprio destino con quello di un Alaskan Malamute non è per tutti: questa è la storia di un amore vissuto, ricevuto e trasformato e di un complesso percorso di crescita a maturazione per Carolina, alla ricerca della sua strada, accompagnata dal suo cane.
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788855392136
Formato:
ebook
Anno di pubblicazione:
2022
Dimensione:
1.28 MB
Lingua:
Italiano
Autori:
Carolina Venturini

Recensioni degli utenti(1 recensione)

  • Pubblicato da [email protected] il 18 Mar 2022

    5
    Una storia d'amore e di crescrita

    Mercurio è un atto d'amore e di fede da parte di Carolina Venturini nei confronti del suo Alaskan Malamute. È la storia della crescita personale di una donna e della sua scelta verso una vita di consapevolezza e determinazione, di incontro con la natura e la libertà, ma è anche la storia di un percorso verso la comprensione di un cane nordico con tutti i suoi problemi. Da questo punto di vista, un libro che chiunque desideri un cane dovrebbe leggere per comprendere che cosa significa scegliere questo splendido animale, a prescibndere dalla razza. Perché sono splendidi e danno tanto ma hanno bisogno di tanto lavoro, comprensione, amore e sacrifici.