La camminante #604514

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
4,99€
Il romanzo si apre con un’illuminante conversazione tra il saggio garibaldino don Angelo e il suo paziente ascoltatore Andrea. I fatti storici narrati dall’uomo sono intercalati da straordinarie riflessioni, che danno vita a un romanzo appassionante e riflessivo, dal respiro intellettuale. Un piccolo gioiello della letteratura italiana che merita di essere riscoperto, per il suo stile unico e per i contenuti appassionanti che racchiude come uno scrigno. Giustino Lorenzo Ferri (1856 – 1913) è stato uno scrittore italiano. Esordisce in giovane età come collaboratore di diverse riviste letterarie, tra cui "Cronaca Bizantina", sulla quale tiene una rubrica insieme a Matilde Serao. Assiduo frequentatore dei salotti romani, conosce personalità dell'epoca come D'Annunzio e Pirandello. La sua opera, per quanto difficile da catalogare, è sicuramente ispirata da correnti letterarie quali Scapigliatura e Verismo. Tra i suoi romanzi, ricordiamo "L'ultima notte" e "La camminante".
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788728195390
Formato:
ebook
Editore:
SAGA Egmont
Anno di pubblicazione:
2022
Dimensione:
416 KB
Lingua:
Italiano
Autori:
Giustino Ferri