Pagine d'amore per mio figlio. - Sei libri in un unico Ebook. #367551

(Ancora nessuna recensione) Scrivi una recensione
9,99€
Sei #libri in un unica raccolta.
 
Sei #storie di #vita, d'#amore, di #morte e #resurrezione, per riconnettersi alla #realtà. 
 
Un #Ebook in #offertaspeciale. 
 
Pagine d'amore per mio figlio, per tutti coloro che amano vivere le relazioni umane con un unica piattaforma "social" di riferimento. 
 
L'Altro e la realtà.
 
La costruzione di una relazione d'aiuto.

Sentire e Capire l'autismo. La mia storia con Cesare. 
​​​​
Una vita senza. Una storia di quotidiana resilienza.

L'ultima lettera alla mia prima fidanzata.

Il sogno americano del TOMATO BASEBALL CLUB. Racconti.

La scrittura emotiva. 

La dipendenza da internet e il futuro delle nuove generazioni, che stanno nascendo, crescendo, vivendo perennemente connessi, senza più la fecondante esperienza relazionale con un Altro significante.

Con un capitolo finale di descrizione delle nuove e gravi patologie derivanti dalla dipendenza da internet.

Test finale per valutare la propria dipendenza da internet.
.... 
Nessuno sceglie quando venire al mondo.
Così come nessuno decide quando lasciarlo.
È possibile che, lungo il sentiero della propria vita, si possano raccogliere, nel cestello del proprio vissuto, tutte quelle esperienze che, una volta poste in esame sopra un tavolo al ritorno a casa, si rivelano per quella cardinalità che è tipica delle parabole, delle favole antiche e degli insegnamenti, coniati da un senso profondo del quale è impossibile scorgere il fondo? 
È una domanda antica e permeante, soffusa e spietata, che intercede qualsiasi pensiero non appena lo scrivano, in qualunque parte del mondo esso si trovi, si segga sulla sua seggiola ed abbia modo di impugnare la penna.
Quanto è fattibile la misurazione del loro riverbero effettivo? La vibrazione innestata avrà una valenza a lungo gettito?
Verrà ascoltata? 
Può davvero, la singola esperienza vissuta e respirata nell'intimo, protrarsi oltre la bolla dell'individuale ed andare ad influenzare concretamente il mondo altrui?
È su queste basi che, al primo acchito, il nuovo lettore si approccia a Giovanni Tommasini; perché la medesima domanda, di riflesso, se la pone soprattutto lui, cliente finale: quanto ha peso il testo che leggerò? Mi fornirà quelle soluzioni a cui tendenzialmente punto, quando attingo ad un'opera letteraria, artistica, scientifica, comunque modellata dall'uomo?
Perché è inevitabile affermarlo: l'essere umano è alla assidua ricerca del proprio simile, ovunque esso sia; in modo costante, instancabile, seguendo quel flusso spesso e non misurabile, infinito come il tempo, dettato dal suo stesso istinto recondito. E l'opera d'arte, etimologicamente ideata e gestita dalle braccia, costituisce, senza dubbio fatto, l'agente artificiale di un pensiero, di un concetto immesso dall'Altro; un canale di comunicazione espresso ed inserito nella realtà.
Una liberazione, come riterrebbe Tommasini.
(dalla prefazione di Alessio Callegari)
Aggiunta al carrello in corso… L'articolo è stato aggiunto

Con l'acquisto di libri digitali il download è immediato: non ci sono costi di spedizione

Altre informazioni:

ISBN:
9788832542479
Formato:
ebook
Editore:
Publisher s16273
Anno di pubblicazione:
2019
Dimensione:
3.46 MB
Protezione:
watermark
Lingua:
Italiano
Autori:
Giovanni Tommasini