Benvenuti su StreetLib Store

Scene selezionate della Pandemia Gialla

Scene selezionate della Pandemia Gialla

di Alessandro Girola

Lo trovi anche in: Ebook » Fiction » Storia alternativa

Sei l'autore di questo libro? Reclama la pagina ufficiale di Scene selezionate della Pandemia Gialla
€ 1,99
Alessandro Girola
9788863690828
19/04/2011
Nessuna protezione
Italiano
Vuoi regalarlo?

Regala un ebook o una ricarica

Descrizione

Dettagli

2010: Un morbo di origine prionica viene diffuso nel mondo dal regime di Pyongyang durante la Seconda Guerra di Corea. Chiunque ne viene contagiato diventa un assassino ematofago, itterico e rabbioso.
2011: La pandemia dilaga in Asia. I Gialli, come vengono chiamati i soggetti infetti, aumentano di numero giorno dopo giorno.
2012: Il morbo di Lee-Chang colpisce anche Europa, Stati Uniti e Africa. Sempre più spesso i piani d'emergenza nazionale si trasformano in tragici massacri e in colpi di stato.
2013: Il Lee-Chang è oramai ovunque. La civiltà entra nella fase di collasso irreversibile.
2014: Il mondo brucia. I paesi ancora governabili sono poco più di una manciata. I profughi scampati al picco della pandemia lotanno per sopravvivere nella nuova realtà postapocalittica.
2015: Oggi.

Le cronache degli anni bui della specie umana.
Un reportage giornalistico esclusivo e senza censure.

Informazioni Aggiuntive

Informazioni Aggiuntive

Traduttori ND
Biografia traduttori ND
Collana ND
Biografia autori ND

Recensioni

Scene della pandemia giallaRecensito da marco
Quante stelle assegneresti?
Gran bel libro da leggere, anzi da non perdere. L'autore supera in bravura molti scrittori famosi. (Inviato il 15/04/12)
Scene selezionate da un altro blogRecensito da stefano s
Quante stelle assegneresti?
Il libro si basa su interviste cronologiche a vari personaggi sparsi per il pianeta, testimoni di una immaginaria (ma non tanto) pandemia che si diffonde per tutta la Terra. Il titolo "Scene selezionate" dà però l'idea che non si tratta di un testo isolato, ma di un racconto tratto dal blog di alessandro girola (alessandrogirola.me) in cui da tempo questo web writer ci delizia con le sue opere. Un romanzo assolutamente da approfondire con "survival blog" tratto dal sito sopra citato. Buon viaggio! (Inviato il 19/03/12)
www.libriecaffelatte.comRecensito da Sam
Quante stelle assegneresti?
Cristina è una giornalista e attraverso le sue interviste vengono raccontate le esperienze passate di vari personaggi (da un medico si passa a un cronista radiofonico, da un soldato a una blogger) in diverse parti del mondo. Raccontate, non mostrate! Il tenore quindi è "tranquillo" nel senso che non c'è l'ansia di quello che potrebbe accadere perchè è già accaduto. Questo però non impedisce al lettore la percezione di un'ansia crescente per le sorti del mondo che è sempre più in balia di una pandemia che ricorda molto la Peste Nera.
Non mancano le narrazioni forti come gli scontri armati o le scene "mangerecce" :D
Le emozioni dei personaggi emergono durante i ricordi come è naturale che sia. Ho preferito le persone comuni ai militari o ai dottori, per questioni di immedesimazione. La romagnola Cinzia e l'intervista all'australiano Rillie mi sono particolarmente piaciute.
Di persona in persona si ha un quadro sempre più completo e drammatico, anche perchè passano gli anni. All'inizio siamo nel 2011, l'ultima intervista è del 2015 e per fortuna lascia un barlume di speranza^^
E' la prima volta che leggo un romanzo con questo tipo di struttura narrativa, World War Z di Brooks non l'ho letto. E' insolita ma non mi dispiace.
L'autore non solo dimostra di conoscere bene la "sua storia" ma forse, in una vita parallela, ha vissuto davvero la pandemia gialla ^^ Sembra tutto vero!
PROMOSSO! (Inviato il 20/07/11)

Scrivi la tua recensione

Solo i clienti registrati possono scrivere nuove recensioni. Per favore, fai login o registrati.

Altri libri che potrebbero interessarti